Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 11 - 7 nov 2018
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Ecco come si rompe il ghiaccio
Appuntamenti

Ecco come si rompe il ghiaccio

Mostre   dal: al: 23/03/2019

Sarà visitabile fino al 23 marzo 2019, al Museo della scienza (Muse) di Trento, la mostra 'Ghiacciai. Il futuro dei ghiacci perenni nelle nostre mani', che racconta gli ambienti glaciali del nostro Pianeta, sottolineando il problema del loro scioglimento progressivo, conseguenza del riscaldamento globale. L'esposizione vuole sensibilizzare l'opinione pubblica su tali tematiche e contribuire alla promozione di politiche economiche compatibili con la salvaguardia delle risorse naturali.

L'esposizione approfondisce quattro prospettive: l'ambiente naturale glaciale e il suo equilibrio; le attività scientifiche che ne analizzano lo stato di salute; le esplorazioni sui sentieri glaciologici; le vicende storiche legate all'ambiente montano. Il percorso propone ai visitatori contenuti multimediali: fotografie, oggetti, attività, laboratori e filmati, uno per ogni tematica espositiva: natura, con immagini dell'ambiente glaciale dolomitico; ricerca, sulla spedizione di ricercatori trentini sull'Adamello; avventura, nel quale si racconta del tour in bicicletta di un dj su una strada di ghiaccio. Sono previste iniziative per le scuole.

La mostra è patrocinata dalla Regione autonoma Trentino–Alto Adige, Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento, Comitato glaciologico italiano e Unesco. Tra i media partner Italfly Srl e Trento film festival della montagna.

Marina Landolfi

Informazioni:

Che cosa: mostra ‘Ghiacciai. Il futuro dei ghiacci perenni nelle nostre mani’

Quando: fino al 23 marzo 2019

Dove: Museo delle scienze, Corso del lavoro e della scienza, Trento

Info: http://www.muse.it