Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 7 mar 2018
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

L'arte avvicina gli studenti alla fisica
Appuntamenti

L'arte avvicina gli studenti alla fisica

Altro   dal: al: 07/04/2018

Anche in ambito scolastico la creatività scientifica e quella artistica possono dialogare. Il bosone di Higgs, i buchi neri, gli atomi e le particelle elementari sono stati infatti oggetto di indagine attraverso l'arte da parte di migliaia di liceali italiani con il progetto 'Art & Science across Italy', curato dall'Istituto nazionale di fisica nucleare di Napoli e dal Cern di Ginevra. Gli studenti, dopo aver partecipato ad alcuni seminari tenuti dai ricercatori dell'Infn e dielle Università locali, hanno rappresentato secondo la propria percezione visiva i temi dibattuti, realizzando elaborati con diverse tecniche artistiche: disegno, pittura, scultura, videoarte.

Il progetto, che ha riscontrato notevole successo, è un esempio di arte e scienza partecipate e di didattica innovativa, in cui i ragazzi sono coinvolti attivamente con la sperimentazione e la creazione artistica, abbandonando il ruolo passivo di semplici spettatori dei saperi. La mostra itinerante 'I colori del bosone di Higgs' vede le opere degli studenti affiancate ad alcune opere di artisti contemporanei del programma Art@cms del Cern, che dal 2011 ospita artisti di fama internazionale, in un'ottica di dialogo e ispirazione reciproca costante. Il percorso, dopo aver toccato Milano, Venezia, Padova e Firenze, fa tappa al Mann di Napoli, dove il 6 e il 7 aprile si chiuderà con la selezione delle opere migliori degli studenti, premiati con uno stage al Cern.

Luisa De Biagi

Informazioni:

Che cosa: mostra ‘I colori del bosone di Higgs. Percorsi tra arte e scienza’

Quando: fino al 7 aprile 2018

Dove: Mann - Museo archeologico nazionale di Napoli, piazza Museo 19, Napoli

Info: e-mail: artandscienceacrossitaly@gmail.com