Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 7 - 6 lug 2016
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

L'eredità di Marco Polo
Appuntamenti

L'eredità di Marco Polo

Convegni   dal: 29/07/2016 al: 31/07/2016

'Soft power, Hard power' è il tema della XIII edizione del workshop annuale organizzato dal think tank 'Il nodo di Gordio' e dal Centro studi 'Vox Populi'. Un appuntamento che vede come media partner il Consiglio nazionale delle ricerche attraverso la Web tv e il quindicinale telematico Almanacco della Scienza. Il dibattito è dedicato all'evoluzione dei rapporti lungo la Via della seta all'interno di un progetto che Il nodo di Gordio e Vox Populi hanno realizzato insieme al ministero degli Esteri.

La Via della seta che, rispetto ai tempi di Marco Polo, si è ampliata, coinvolgendo ormai oltre all'Europa e l'Asia anche l'Africa. Un unico maxi continente, unito anche fisicamente, dove i rapporti evolvono a volte verso un soft power mentre in altri casi prendono la strada dell'hard power. A Pergine Valsugana (Tn) e Montagnaga di Piné  (Tn) si analizzano le posizioni di vari Paesi e si verificano le opportunità e i problemi che si prospettano per l'Italia in un sistema di reti sempre più diffuse e sempre più capillari. Reti economiche, militari, culturali. Tra scambi sempre più frenetici e nuovi problemi che emergono quotidianamente. Un'incessante ricerca di equilibrio tra relazioni diplomatico-culturali e deterrenza militare.

Venerdì 29 luglio l'argomento è 'La lunga ombra di Marco Polo'. Sabato 30 le sessioni mattutine affrontano 'Sciabole e scimitarre come difendere la Via della seta?' e 'Il giardino dei sentieri che si biforcano. Le reti fra Mediterraneo e Asia', quest'ultima con l'intervento di Marco Ferrazzoli capo ufficio stampa del Cnr; nel pomeriggio i focus sono: 'La storia e la memoria: Sigonella', con la proiezione del video 'La notte di Sigonella', e 'Le rotte di Sinbad nuove vie e orizzonti marittimi'. Il convegno si chiude domenica 31 luglio con i lavori 'Visioni dal corno d'oro. Equilibri turchi' e 'Mandarini e visir. La diplomazia italiana lungo la via della seta'.

Informazioni:

Che cosa:  workshop 'Soft power hard power nuovi scenari lungo la Via della seta’

Quando: dal 29 al 31 luglio 2016

Dove: Pergine Valsugana e Montagnaga di Piné (Trento)

Info:  www.wxp.it; www.nododigordio.org