Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 1 - 13 gen 2016
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Sandra Fiore

Tracce contemporanee

Tracce contemporanee

Mostre   dal: al: 28/02/2016

Una fotografa torinese, Francesca Cirilli, si confronta con i paleontologi Massimo Delfino e Francesca Lozar dell'Università di Torino e Massimo Bernardi del Museo delle scienze di Trento, su una originale idea di reperto: nasce così il progetto fotografico 'Fossili urbani’ che documenta non solo i resti di organismi che troviamo incastonati in città, come le ammoniti osservabili passeggiando nei principali centri urbani del Trentino, ma anche tutti i prodotti delle attività dell'uomo che rimangono intrappolati nell'asfalto o nel cemento, nel 'suolo’ delle città.

La mostra, visitabile fino al 28 febbraio, raccoglie 31 fotografie che ritraggono semplici detriti e piccoli oggetti intrappolati nel cemento: sono vecchi cellulari, monete scivolate da tasche distratte, oggetti che hanno perso la loro forma e funzione originaria che ogni giorno incontriamo (e lasciamo) nelle nostre strade e che la sensibilità dell'artista rende molto simili a sognanti paesaggi lunari. Soffermarsi su questi 'reperti’ diventa un'occasione per aprire una riflessione sui processi di fossilizzazione e per provare a rispondere alla domanda: che cosa rimarrà di noi tra un milione o cento milioni di anni? Ogni anno vengono prodotte 1.600 milioni di tonnellate di asfalto, 3.400 miliardi di tonnellate di cemento e vengono movimentati sedimenti pari a tre volte quelli trasportati naturalmente da fiumi e torrenti. Strade e palazzi, integri o ridotti a macerie, costituiranno quindi con tutta probabilità una delle più durevoli evidenze geologiche dell'Antropocene, l'epoca che ora stiamo vivendo.

La mostra è un invito a considerare i fossili come dati, archivi di informazioni, indipendentemente dalla loro bellezza. Per un paleontologo del futuro un oggetto contemporaneo permetterà di raccontare la storia di chi lo ha prodotto.

Informazioni:

Che cosa: mostra ‘Fossili urbani’

Quando: fino al 28 febbraio 2016

Dove: Museo delle scienze di Trento

Info: www.muse.it/it/Esplora/mostre-temporanee/Archivio/Pagine/Fossili-Urbani.aspx