Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 16 dic 2015
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Sandra Fiore

Fisica o metafisica?

Fisica o metafisica?

Mostre   dal: al: 30/01/2016

'Fisica e Metafisica? La Scienza ai tempi di de Chirico e Carrà' è una mostra visitabile a Ferrara presso Palazzo Turchi fino al 30 gennaio, dedicata alla storia della Fisica raccontata attraverso gli strumenti che ne hanno segnato l’evoluzione negli anni a cavallo tra fine Ottocento e inizio Novecento.

L’idea ispiratrice dell’evento nasce dall’amicizia che legò Giorgio de Chirico e Giuseppe Bongiovanni (Lugo 1851-Siena 1918), professore di Fisica all’Università nel periodo in cui il pittore visse a Ferrara (1915-1918). De Chirico in quegli anni frequentava l’Osservatorio meteorologico, sito in cima alla torre di Santa Caterina del Castello Estense, diretto da Bongiovanni che si occupò di ricerca in diversi campi, si dedicò con passione all’insegnamento e fu direttore del Gabinetto di Fisica di Ferrara i cui strumenti sono oggi conservati presso la Collezione instrumentaria delle scienze fisiche dell’ateneo ferrarese.

Osservando alcuni dipinti dei maestri de Chirico e Carrà, si può notare la presenza di alcuni di questi strumenti scientifici e di altri elementi a essi riconducibili. Ispirandosi alle opere stesse, alcuni strumenti della collezione dell’Ateneo sono stati abbinati a riproduzioni dei dipinti di de Chirico e Carrà allo scopo di raccontare il progresso della Fisica in quel periodo. L’evento è patrocinato da Comune e Università di Ferrara, Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), Associazione per l’insegnamento della fisica, Gruppo storia della fisica e Società italiana di fisica.

 

Informazioni:

Che cosa: mostra ‘Fisica e Metafisica? La Scienza ai tempi di de Chirico e Carrà’

Quando: fino al 30 gennaio 2016

Dove: Palazzo Turchi di Bagno, corso Ercole I d’Este 32, Ferrara

Info: www.fe.infn.it/fisicaemetafisica/