Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 7 - 16 apr 2014
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Sandra Fiore

Vino nostrum

Vino nostrum

Mostre   dal: 29/03/2014 al: 02/11/2014

La millenaria storia della vite e del vino del Mediterraneo raccontati in una mostra allestita a Pienza nelle sale del Palazzo Piccolomini, aperta fino al 2 novembre. Il percorso espositivo si snoda dall’origine della viticoltura nel vicino Oriente alla sua piena affermazione nel mondo ellenico, fino alla produzione e diffusione del vino su ampia scala operata dai Romani.

Il tema è trattato non solo attraverso la testimonianza di reperti archeologici, ma anche con filmati, ricostruzioni scenografiche di arredi domestici e da giardino che fanno riferimento alla tradizione vitivinicola. Sette le sezioni che compongono la mostra. 'Alle origini della viticoltura europea’ è dedicata alle fasi principali che hanno caratterizzato la storia della coltura in Italia dall’antichità fino ai giorni nostri. Segue 'L’Egitto’, dove la bevanda diffusa era la birra e la vite si diffuse tardi. Nella sezione 'Vicino Oriente’ si approfondiscono le attestazioni della presenza della vite euroasiatica all'origine della produzione del vino. In “Etruria’ i tentativi di coltivare la vite risalgono alla metà del II millennio a.C., come attestano i rinvenimenti in molti abitati di vinaccioli attribuibili alla specie sia selvatica che domestica: al consumo di vino sono legati i buccheri e i vasi in stile corinzio.

Nella parte dedicata a 'Magna Grecia e mondo italico’ si evince come fosse la bevanda più apprezzata: sapore, colore e gradazione alcolica dovevano essere forti. Il vino era conservato in recipienti cosparsi di resina di conifere, che conferiva il caratteristico aroma, riscontrabile ancora oggi nel vino bianco chiamato Retsina. La sezione 'Le vie di Dioniso’ illustra le rotte commerciali. Infine, 'La vite e il vino a Pompei’ mostra reperti archeologici di vinificazione e parti vegetali delle viti, mentre i grappoli raffigurati negli affreschi aprono un’eccezionale finestra sulla viticoltura di duemila anni fa.

Informazioni:

Che cosa: mostra: ‘Vinum nostrum’

Quando: fino al 2 novembre 2014

Dove: Palazzo Piccolomini, Pienza

Info: www.palazzopiccolominipienza.it