Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 2 - 24 mar 2010
ISSN 2037-4801

Appuntamenti

La cultura ci fa ricchi

La cultura ci fa ricchi

Festival   dal: 21/04/2010 al: 25/04/2010

Un grande incontro di idee e di esperienze, convocato non per ‘dissezionare' la crisi ma per ragionare sul come dare forza al domani, utilizzando il motore più potente che si conosca: la cultura. E' il terzo Festival Città Impresa che si sviluppa tra Trentino, Veneto e Friuli Venezia-Giulia. Più di 300 i relatori, premi Nobel, economisti, politici, studiosi, imprenditori ma anche urbanisti, filosofi, artisti. Obiettivo del Festival, dare ulteriore sostanza alla proposta di fare dell'intero Nordest la Capitale Europea della Cultura.
A ospitare gli eventi, Rovereto (La cultura della sostenibilità - Scienza e impresa si incontrano nella Nuova Manifattura), Schio (L'economia delle idee), i Comuni del Camposampierese (Le reti della conoscenza e della comunicazione), Asolo e Montebelluna (Il design come fattore competitivo), Vittorio Veneto (I nuovi spazi metropolitani), Maniago (Le nuove industrie culturali: fattore cinema), e Campoformido, Reana del Rojale e Tavagnacco (I nuovi Marco Polo. La cultura come fattore di dialogo e scambio tra i mercati ed i popoli tra oriente ed occidente).
Tra gli ospiti, Jaques Attali, uno dei padri della nuova Europa allargata; Chris Anderson, direttore di Wired, una delle testate più sensibili ai temi dell'innovazione come fattore competitivo e distintivo; Michael Spence, Nobel per l'economia 2001; Jimmy Wales, fondatore di Wikipedia; Alessandro Profumo di Unicredit e Marco Muller direttore del Festival del Cinema di Venezia.
Il Festival ospita, inoltre, l'attore Marco Paolini che presenta un testo originale in anteprima assoluta in quattro città legate al Festival.

La manifestazione prevede, inoltre, una serie di performance di artisti all'interno di alcune aziende del territorio, nelle associazioni degli industriali, degli artigiani, dei commercianti e degli agricoltori che sviluppano una rete di eventi dedicati alle tematiche specifiche della loro attività.
Il Festival delle Città Impresa assegna poi un premio a 70 aziende che si sono contraddistinte per la capacità di ‘generare cultura' attraverso scelte o processi innovativi.
Il Festival, infine, eroga alcune borse  di studio per gli studenti universitari che desiderano seguire e approfondire alcuni argomenti sviluppati dal programma. Grazie a questo intervento ben 250 studenti possono godere dell'ospitalità all'interno di una sede, a scelta, della manifestazione e hanno a disposizione un servizio di tutoraggio per migliorare l'accesso ai contenuti delle relazioni.

B. R.

Informazioni:

dal 21 al 25 aprile 2010

tel. 049/8757589, e- mail: info@nordesteuropa.it