Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 7 - 17 apr 2013
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Sandra Fiore

Il brevetto diventa europeo

Il brevetto diventa europeo

Convegni   dal: 22/05/2013 al: 22/05/2013

Il 22 maggio, a Milano, una conferenza fa il punto sul tema del nuovo brevetto comunitario. Il Parlamento europeo ha infatti approvato il regolamento che dal 2014 introdurrà la possibilità di ottenere un brevetto unico giuridicamente valido in tutta l'Unione Europea. Tale facoltà porterà a una riduzione sostanziale dei costi, in particolare di quelli legati alla traduzione e al deposito, a una procedura unica e ad un sistema centralizzato di risoluzione delle controversie.

Questa normativa segna un traguardo importante cui si giunge dopo oltre quarant'anni di discussioni, dibattiti e rinvii: una decisione storica che aiuterà le imprese. Il pacchetto di norme approvato comprende anche l'accordo sulle regole per le traduzioni e l'introduzione di tribunali europei che regolino in tutta l'Unione le questioni di contraffazione e validità dei brevetti comunitari.

Fast, quale membro della rete europea Enterprise Europe Network, propone a imprese e inventori una presentazione di questa novità. Intervengono: Angela Pulvirenti su Fast, 'I servizi di Enterprise Europe Nework per la protezione della proprietà intellettuale'; Stefan Luginbuehl su 'La rivoluzione europea nella protezione delle invenzioni: il nuovo brevetto comunitario e la Corte unificata del brevetto'; Diego Pallini su 'L'impatto del nuovo brevetto comunitario sulle strategie brevettuali delle imprese'.

Informazioni:

Che cosa: Il nuovo brevetto comunitario. Primo annuncio

Quando: 22 maggio 2013, ore 9.30

Dove: Centro congressi Fast, P.le  R. Morandi 2, Milano

Info: tel. 02/77790314, www.fast.it