Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 6 - 28 mar 2012
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Sandra Fiore

Dalla realtà al videogame

Dalla realtà al videogame

Mostre   dal: 12/03/2012 al: 06/04/2012

Dal primo esperimento del 1958, un rudimentale simulatore di tennis che usava lo schermo di un oscilloscopio, fino al 1985, la mostra 'Gamezero 5885: le origini del videogioco' racconterà in modo unico e originale l'evoluzione di un oggetto misterioso e meraviglioso quale il videogame. L'evento, organizzato a Roma dal Movimento per la cultura del videogioco fino al 6 aprile, ha avuto il sostegno di Roma Capitale-Assessorato alle politiche culturali e centro storico e di Gamescollection.it.

Sessantatré pannelli illustrati in italiano e in inglese, pareti giganti dedicate alle vecchie glorie del retrogaming, oltre 120 pezzi originali saranno l'attrazione dell'esposizione, tra console e giochi d'epoca originali e un'area interattiva per sperimentare il gaming vintage con le proprie mani. 'Gamezero 5885' ha l'obiettivo di far conoscere al grande pubblico la storia del videogioco, con tutti i suoi protagonisti, bizzarri aneddoti e le sue incredibili avventure.

La mostra sarà aperta da una tre giorni di conferenze (12-14 marzo) durante la quale si discuterà di videogiochi e retrogaming a 360 gradi, con esperti, studiosi e appassionati del settore.

Informazioni:

Che cosa: mostra 'Gamezero 5885: le origini del videogioco'

Quando: dal 12 marzo al 6 aprile 2012

Dove: La Pelanda Sala delle Vasche, P.zza Orazio Giustiniani 4, Roma

Info: www.aiomi.it