Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 19 - 23 nov 2011
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Sandra Fiore

L'arte va 'in orbita'

L'arte va 'in orbita'

Convegni   dal: 28/11/2011 al: 28/11/2011

L'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione (Istc) del Cnr è tra i patrocinatori di ‘Paolo Monti-Gauss Partenza bruciante. L'arte infravista dall'alto', giornata di approfondimento sul progetto artistico-scientifico ‘Infra Tazebau s'pace' in programma il prossimo 28 novembre al Museo di arte classica dell'Università La Sapienza di Roma.

L'evento, organizzato dal Polo museale della Sapienza e da Musis, presenta l'innovativo progetto artistico-scientifico ideato dall'artista Paolo Monti e realizzato in collaborazione con il gruppo di Astrodinamica dell'ateneo romano. "L'opera TazebAu si compone di banconote di dollaro denudate dei simboli, sulle quali vengono apposte le firme delle persone incontrate sul cammino: un metaforico superamento di tutte le frontiere, una riconversione del valore nominale in valore relazionale", spiega Laura Rossi, responsabile dell'Osservatorio ‘Arte scienza innovazione' che cura l'organizzazione del progetto. "

L'iniziativa ha preso avvio nel 2005 a bordo del Marco Polo Motoraid, che ha ripercorso la Via della Seta, da Venezia a Pechino. Nel 2006, poi, la ‘firma' dell'astronauta Paolo Nespoli ha inaugurato il progetto spaziale. Il progetto si è ulteriormente arricchito nel 2007 con la messa in orbita dell'opera ‘Infra-TazebAu s'pace', lanciata con successo lo scorso 17 agosto dal Centro spaziale di Yasny (Russia), a bordo del microsatellite Edusat. Un progetto realizzato dagli studenti del Gruppo di astrodinamica dell'Università La Sapienza (Gauss) reso possibile grazie all'Agenzia spaziale italiana. "Un satellite eletto a ‘galleria orbitante', la prima nel suo genere, che sarà peraltro possibile osservare in videoproiezione durante l'evento del 28, proprio mentre transita sui cieli di Roma", continua Laura Rossi.

La giornata di approfondimento prevede numerose altre testimonianze su argomenti scientifici e tecnologici, con interventi, tra gli altri, di Roberto Azzolini della European Science Foundation e di Roberto Somma,Senior Advisor dell'amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia.

Francesca Gorini

Informazioni:

La scheda

Che cosa: Paolo Monti-Gauss Partenza bruciante. L'arte infravista dall'alto

Quando: 28 novembre 2011

Dove: Museo di arte classica dell'Università La Sapienza, Roma

Info: www.paolomonti.org