Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 18 - 9 nov 2011
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Peppe Caridi

Sigillo informatico, liscio (e garantito) come l'olio

Sigillo informatico, liscio (e garantito) come l'olio

Mostre   dal: 09/11/2011 al: 20/11/2011

Fonde eccellenze artistiche e alimentari ‘Glazed!', la mostra ideata dall'azienda mantovana Alberto Maria Gonzaga, che si svolge dal 9 al 20 novembre a New York, presso la powerHouse Arena di Brooklyn. Creazioni originali di Murano e prodotti eno-gastronomici ‘made in Italy' sono a disposizione dei visitatori, che possono così provare un completo appagamento sensoriale che coinvolge il gusto, la vista e l'intelletto e assaporare il cibo, le sue forme i suoi colori nella trasparenza del vetro lavorato da maestri del settore.

All'interno dell'esposizione, inoltre, il progetto ‘Sigillo Informatico' ha stabilito una collaborazione con il Master universitario della ‘Cultura del cibo e del vino', organizzato dalla Ca' Foscari con l'Istituto di metodologie chimiche (Imc) del Cnr di Montelibretti (Rm).

"Durante un workshop per addetti ai lavori", spiega Donatella Capitani dell'Imc-Cnr, "sarà presentato Sigillo Informatico®, un sistema operativo dallo scorso settembre che permette di riconoscere l'originalità della produzione del ‘made in Italy'. È, più precisamente, un data matrix che consente di ricevere direttamente sul proprio smartphone o sul personal computer, informazioni sulle caratteristiche e sulla tracciabilità dell'oggetto acquistato, rendendo disponibile, in tempo reale notizie sull'impresa e sul territorio di origine, sulle tecniche di produzione, sul rispetto e sulla sostenibilità ambientale. Scopo del Sigillo Informatico è, dunque, tutelare il consumatore-cliente, che può così riconoscere e scegliere i nostri prodotti originali, premiando l'ecosostenibilità dei cicli produttivi e la biodiversità dei territori di origine e garantendo equilibrio tra tradizione e innovazione tecnologica".

Il sistema è trasparente perché consente di raccogliere in un unico portale - cui è possibile accedere dall'etichetta stessa - tutti i dati e le informazioni relative al produttore, al prodotto e al territorio di origine. "I risultati delle analisi chimiche e fisiche strumentali per la caratterizzazione univoca dei prodotti", precisa la ricercatrice dell'Imc-Cnr, "vengono depositati presso il nostro Istituto, che svolge il ruolo di Repository istituzionale e di referente degli organismi pubblici preposti ai controlli di qualità e origine dei prodotti".

R. B.

Informazioni:

La scheda

Che cosa: mostra ‘Glazed!'

Quando: dal 9 al 20 novembre 2011

Dove: powerHouse Arena, New York (Usa)

Info: www.glazedproject.com; www.sigilloinfo.it