Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 13 - 3 ago 2011
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Peppe Caridi

A Firenze si dà voce alla scienza 

A Firenze si dà voce alla scienza 

Convegni   dal: 27/08/2011 al: 31/08/2011

È Firenze la sede prescelta per Interspeech 2011, la più importante conferenza mondiale sulle scienze e delle tecnologie della comunicazione verbale. In programma al Palazzo dei congressi dal 27 al 31 agosto, sarà dedicata quest'anno al tema ‘Speech science and technology for real life'.

L'organizzazione dell'evento, giunto alla sua dodicesima edizione, è stata assegnata all'Italia dall'Isca (International speech communication association), avvalendosi del supporto dell'Aisv (Associazione italiana di scienze della voce), dell'Unità di Padova dell'Istc-Cnr (Istituto di scienze e tecnologie della cognizione, sezione ‘fonetica e dialettologia) e del dipartimento di elettronica e comunicazione dell'Università di Firenze. General chair è Piero Cosi, responsabile dell'Uos-Cnr di Padova nonché past president di Aisv, organizzazione che promuove a livello nazionale lo studio delle scienze della voce in tutte le sue articolazioni spaziando dal campo tecnico-scientifico, a quello normativo, sociale e professionale, fino ad arrivare all'ambito didattico.

"Le scienze e la tecnologia della comunicazione verbale uomo-macchina sono  avanzate enormemente negli ultimi anni, come pure il loro utilizzo in diversi campi e applicazioni" afferma Cosi, "ecco perchè quest'anno,  Interspeech intende mettere in evidenza i molteplici approcci interdisciplinari alla materia, sia relativamente alle teorie di base sia relativamente alle applicazioni".

La conferenza metterà a confronto a Firenze oltre mille rappresentanti dell'ampia comunità di studiosi del settore attraverso sessioni orali e poster, eventi speciali e workshop satellite.

Francesca Gorini

Informazioni:

http://www.interspeech2011.org