Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 13 ott 2010
ISSN 2037-4801

Appuntamenti

La geometria nelle opere di Vanarelli

La geometria nelle opere di Vanarelli

Mostre   dal: 09/10/2010 al: 29/10/2010

A 30 anni dalla scomparsa di Augusto Vanarelli (1913-1980) pittore, scultore e arredatore romano, l`Associazione Operatori Culturali Flaminia 58, dedica una mostra alle sue ultime opere datate 1975, mai esposte né pubblicate prima d'ora. Dopo l'uso di materiali plastici, metalli, resine, che hanno distinto l'opera dell'artista fin dagli anni '50, nell'ultima produzione  torna il supporto su tela: i quadri sono caratterizzati da forme geometriche i cui colori, generalmente vivaci e stesi a spatola, sono ricoperti da una lastra di metacrilato colorato che ne varia le tonalità avendo funzione di filtro.

Vincitore di diversi Concorsi Nazionali, Vanarelli con le sue opere è presente in più città italiane. Tra queste, la ‘Farfalla' del 1971, in acciaio inox è collocata nel giardino della Sala Umanistica della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma Castro Pretorio.  

U. S.

Informazioni:

Che cosa: Opera ultima: i geometrici filtrati

Quando: dal 9 al 29 ottobre 2010

Dove: Galleria A.O.C.f58, via Flaminia 58,  Roma

Info: aocf58@virgilio.it