Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 14 - 14 lug 2021
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

A Torino le città del Mao
Appuntamenti

A Torino le città del Mao

Mostre   dal: al: 10/10/2021

“China goes urban. La nuova epoca della città” è la mostra ospitata sino al 10 ottobre 2021 al Museo d'arte orientale (Mao) di Torino, promossa dalla Fondazione Torino musei e da Mao, e progettata dal Politecnico di Torino in collaborazione con la Tsinghua University di Pechino (Cina) per i cinquant'anni della cooperazione universitaria tra Italia e Cina.  

L'esposizione invita a riflettere sul concetto di città, mettendo in relazione la Cina tradizionale e le nuove trasformazioni urbanistiche, con riflessioni sui cambiamenti strutturali, ma anche sociali ed economici delle quattro new town: Tongzhou, Zhengdong, Zhaoqing e Lanzhou. Negli ultimi cinquant' anni la popolazione cinese che vive in contesti urbani è passata dal 18% al 60%, con la conseguente riduzione degli spazi rurali e la nascita di nuovi insediamenti cittadini.

La mostra è incentrata su quattro temi: processi di urbanizzazione, frammenti urbani, infrastrutture, rapporto urbano/rurale.  L'itinerario espositivo è suddiviso in due percorsi e propone fotografie, video, installazioni, infografiche, modelli tridimensionali e pannelli di testo. Nel primo vengono “messe in scena” le città, mostrando la quotidianità della vita dei nuovi insediamenti cinesi, mostrando gli elementi dell'antropizzazione del territorio, dai cantieri agli edifici, fino all'urbanizzazione globale, comparando i valori di crescita su scala planetaria. Nel secondo gli spazi vuoti, posti all'inizio dell'itinerario, si animano fino a ridurre la distanza tra i visitatori e le persone ritratte, in un disegno urbano e paesaggistico che racconta le pratiche e i comportamenti dei singoli individui nei nuovi insediamenti, che sono gli stessi dei cittadini di tutto il mondo.  

Sono previste visite guidate su prenotazione per un'esplorazione dell'architettura cinese del presente e del futuro, oltre la realtà dei modelli prestabiliti.

Marina Landolfi

Informazioni:

 https://www.chinagoesurban.com/