Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio dei video

Informatica
Moscardo, per la salvaguardia dei beni culturali

La Toscana possiede un enorme patrimonio storico e architettonico, che attira ogni anno migliaia di visitatori. Per preservare e valorizzare questa risorsa culturale, la Regione ha finanziato 'Moscardo'. Il progetto, basato su reti di sensori wireless e droni, ha l'obiettivo di sviluppare un sistema di monitoraggio delle antiche costruzioni per verificarne lo stato di salute. Al progetto ha partecipato anche l'Istituto di scienza e tecnologia dell'informazione (Isti) del Cnr di Pisa, fornendo un prezioso contributo alla sua realizzazione.

La sensoristica utilizzata raccoglie dati ambientali e strutturali e li trasmette poi a una centrale operativa che elabora i dati e, tramite simulazioni numeriche, fornisce alle autorità competenti e ai ricercatori preziose informazioni sulla salute strutturale della costruzione monitorata, evidenziando eventuali anomalie. A supporto dei sensori, un drone viene pilotato per monitorare crepe e fessure nella struttura e per ispezionare agevolmente e in sicurezza aree difficilmente accessibili. Inoltre, è stata sviluppata un'applicazione di realtà aumentata che permette al pilota del drone, durante il volo, di localizzare in modo semplice e veloce i sensori installati. I dati ottici rilevati tramite il drone sono utilizzati per costruire un modello 3D interattivo e navigabile della costruzione monitorata, modello che è a disposizione di tutti coloro che visitano il sito web del progetto. Le autorità competenti e i ricercatori, invece, possono accedere anche allo storico e a un dettaglio maggiore dei dati raccolti dai sensori.

Altri video Informatica

Smart Working: come migliorare confort e produttività
Lo spiega Francesco Salamone del Cnr-Itc di San Giuliano Milanese (Mi), fornendo ad esempio, suggerimenti sulla luminosità sia del monitor del computer che dello spazio in cui si lavora

Autismo: un aiuto dalla teleriabilitazione
L'Istituto per la ricerca e l'innovazione biomedica del Cnr di Messina presenta una App a disposizione delle famiglie in cui sono presenti persone affette da autismo, per supportarle in particolare in questo periodo ulteriormente complicato a causa del Coronavirus

La piattaforma Outreach Cnr
Questa struttura ha lo scopo di mettere a disposizione sul web la multidisciplinarietà di risorse e strumenti usufruibili a distanza, per rispondere a 360 gradi al bisogno di conoscenza della società

L’alfabeto in musica di Roberto Cacciapaglia
In un numero dedicato alla musica riproponiamo l'intervista con il noto compositore, che spiega come ha riportato alla luce i suoni pitagorici col supporto del Cnr

Al Cnr per i 50 anni di Internet
L'Ente ha ricordato il mezzo secolo dal primo collegamento Arpanet con un convegno che ha celebrato passato, presente e futuro della Rete. Hanno partecipato, tra gli altri, il presidente Massimo Inguscio, Luciano Lenzini del Cnuce-Cnr e dell'Università di Pisa, tra i pionieri di Internet in Italia, e il divulgatore scientifico Piero Angela

Indagine del Registro .it: giovani e digitale
I risultati, presentati nel corso dell'edizione 2019 di Internet Festival, rivelano che i ragazzi per informarsi usano principalmente la Rete, considerata pluralista e indipendente, seguita dai social network. All'ultimo posto c'è la radio, prevista in ulteriore calo

Il fumetto del Registro si mette in ‘mostra’
A Bologna, esposti per due settimane disegni e bozzetti della serie Internetopoli disegnati da Gabriele Peddes e pubblicati dalla collana Comics&Science, edita dal Consiglio nazionale delle ricerche

Effetto Big Data per le professioni del futuro
Se ne è parlato in una giornata di formazione organizzata dall'Ibpm-Cnr e rivolta ad alunni e docenti del liceo Augusto Righi di Roma

Investimenti pubblici trasparenti
Il progetto OpenCup consente di visionare on line 800mila progetti relativi ai lavori pubblici e mira ad ampliare le informazioni consultabili anche grazie ad accordi stipulati con Cnr e Politecnico di Milano

Registro .it a Conversazioni sul futuro
L'anagrafe dei nomi a dominio gestita dall'Iit-Cnr è approdata a Lecce con i suoi eventi dedicati ad aziende e liberi professionisti