Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio dei video

Informatica
Investimenti pubblici trasparenti

Mettere a disposizione di tutti i dati sulle decisioni di investimento pubblico in formato aperto, utilizzando il Cup (Codice unico di progetto), una chiave univoca in grado di collegare le diverse banche dati che ruotano attorno alle politiche di sviluppo. Questo l'obiettivo del progetto OpenCup che già oggi attraverso il portale dedicato (www.opencup.gov.it) consente di navigare attraverso 800mila progetti relativi ai lavori pubblici. Nella seconda fase – presentata a Roma nella sede del Cnr dal Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica della Presidenza del Consiglio – il progetto mira a pubblicare ulteriori tre milioni di interventi in altre aree, come incentivi alle imprese, ricerca, acquisto di beni, e ad ampliare le funzionalità del sistema guardando per esempio a QRCode e App, anche grazie ad alcuni accordi già stipulati con il Politecnico di Milano e il Cnr.

Un'operazione di trasparenza, come ha sottolineato il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti: “È molto importante perché ci consente di avere piena consapevolezza della coerenza delle scelte che stiamo facendo, della loro attuazione e quindi del grado di avanzamento degli investimenti e degli interventi che attuiamo attraverso sia i fondi nazionali che i fondi comunitari di coesione. Questo rende tutto più controllabile anche per i cittadini, che possono avere tutte le informazioni necessarie per seguire l'andamento di questi interventi e consente anche a noi di migliorare via via le politiche”.

Gli open data poi si prestano a essere utilizzati anche in altri ambiti di ricerca, come evidenzia Fosca Giannotti dell'Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione del Cnr, che coordina l'infrastruttura di ricerca europea SoBigData: “Un esempio: in un territorio si è deciso di fare alcuni investimenti, cosa ne pensa su twitter la gente? Oppure, c'è uno scienziato sociale che studiando i dati da social media si accorge che il livello di felicità nei vari territori è diverso, la differenza è correlata agli investimenti fatti in quelle aree? Sono domande nuove a cui gli scienziati dei dati possono rispondere”.

Altri video Informatica

Effetto Big Data per le professioni del futuro
Se ne è parlato in una giornata di formazione organizzata dall'Ibpm-Cnr e rivolta ad alunni e docenti del liceo Augusto Righi di Roma

Registro .it a Conversazioni sul futuro
L'anagrafe dei nomi a dominio gestita dall'Iit-Cnr è approdata a Lecce con i suoi eventi dedicati ad aziende e liberi professionisti

Istituto di informatica e telematica
La struttura del Cnr ha sede a Pisa e svolge attività di ricerca nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Caratterizzato da competenze consolidate in ambiti di studio quali l'Internet del futuro e l'Internet delle cose, l'Iit-Cnr gestisce anche il Registro.it, l'anagrafe dei nomi Internet italiani

Ultima tappa del Roadshow del Registro .it
Nella Capitale, l'appuntamento della ludoteca ha proposto un evento ricco di ospiti, realizzato in collaborazione con la Biblioteca centrale del Cnr

La Ludoteca del Registro.it è arrivata a Udine
Il roadshow organizzato per festeggiare i 30 anni dalla prima registrazione dei domini internet italiani, propone appuntamenti per grandi e piccoli sulle opportunità e i problemi legati al mondo di Internet. Le prossime tappe, Lecce e Roma, il 4 e 11 maggio

Verità sospese (in Rete)
Delle bufale che circolano sul web e del modo di smascherarle ha parlato a Internet Festival 2015 Giovanni Boccia Artieri, professore all'Università di Urbino

La biblioteca diventa digital
Del tema si è occupato il convegno 'Oltre le tre culture: la proposta della 'Science & Technology Digital Library', che ha illustrato i risultati della collaborazione tra il Cnr e l'Agenzia per l'Italia digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Internet festival 2015
L'innovazione digitale illustrata a Pisa dall'8 all'11 ottobre. Tanti gli eventi per grandi e piccoli. Registro.it e Iit-Cnr protagonisti

Riotta, il web e la scienza
In occasione della giornata inaugurale delle celebrazioni per il novantennale del Consiglio nazionale delle ricerche, il giornalista Gianni Riotta, docente presso università e scuole di giornalismo in Italia e all’estero, è intervenuto sul tema 'Ricerca e innovazione oggi’

Il computer esplora le cellule al lavoro
Un viaggio all'interno del corpo umano, dove l'infinitamente piccolo è un universo tutto da esplorare