Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio dei video

Salute
Divulgare la scienza attraverso le immagini

È stato presentato, presso l'aula Marconi del Cnr, il documentario 'Epigenetica – Come il nostro corpo memorizza il mondo', realizzato dalla Civica scuola di cinema Luchino Visconti in collaborazione con gli scienziati che lavorano al progetto bandiera Epigen, coordinato dal Consiglio nazionale delle ricerche. Obiettivi del progetto sono capire come i meccanismi epigenetici regolano i processi biologici, determinino la variazione fenotipica e contribuiscano all'insorgenza e alla progressione delle malattie, e formare giovani studiosi attraverso corsi specialistici e workshop pratici.

'Epigenetica' è il primo documentario italiano dedicato a questa scienza, che studia come il Dna si comporta e risponde all'ambiente, permettendo agli esseri viventi di adattarsi rapidamente agli stimoli esterni. Mediante l'utilizzo di diversi giochi (lego, flipper, biliardo, origami, ecc.) film si pone il duplice scopo di aiutare lo spettatore ad assimilare i concetti base dell'epigenetica, ma anche di raccontare il mondo della scienza in modo diverso. Il video è stato realizzato nel corso dell'anno accademico 2014/15 e l'anno successivo ha vinto il Best Student Documentary Raw Science Film Festival di Los Angeles. La sfida raccolta dai diplomati della Civica scuola di cinema è stata realizzare un documentario di divulgazione che informasse sulle promesse dell'epigenetica per la salute umana attraverso un linguaggio innovativo, restituendo un'immagine della scienza e dei ricercatori non più caratterizzata da un'austera distanza dai problemi e dalla vita quotidiana. È possibile vedere il documentario al seguente link www.cnrweb.tv/scienza-e-cinema

In occasione dell'evento si è tenuto un incontro su 'Scienza e Cinema: un incontro sulle possibilità e modalità per comunicare la scienza attraverso l'audiovisivo', con la partecipazione tra gli altri del presidente del Cnr Massimo Inguscio, della senatrice Rosa Maria Di Giorgi e del presidente di Fondazione Milano–Scuole civiche Marilena Adamo. L'incontro ha visto la partecipazione di due guest star: il giornalista e divulgatore scientifico Piero Angela e il conduttore televisivo e divulgatore Michele Mirabella.

Altri video Salute

Cnr immunology network
Si è riunita a Roma, la rete degli immunologi del Consiglio nazionale delle ricerche. Nell'incontro, aperto anche al pubblico, si è parlato tra l'altro della pratica vaccinale

Al Cnr-Ifc di Pisa, inaugurato N2Lab
Il laboratorio, frutto della collaborazione dell'Ente con diverse strutture scientifiche, studia le malattie del sistema nervoso e mira a sviluppare protesi con percezione tattili per quanti hanno subito l'amputazione della mano

Nell’Area di Pisa, il Cnr studia le neuroscienze
Nato negli anni '60, l'Istituto di neuroscienze del Cnr nei decenni successivi diventa un centro di risonanza internazionale. Tante le malattie studiate: dalle neurodegenerazioni alla retinite pigmentosa, dai disordini del neurosviluppo alle lesioni traumatiche

Fisiologia clinica, Pisa e non solo
È l'Istituto più grande tra quelli del Cnr dedicati al settore biomedico. Oltre alla sede centrale, conta sei sezioni distaccate sul territorio. Ne illustrano gli ambiti di ricerca e le attività il direttore, Giorgio Iervasi, e alcuni ricercatori

La sicurezza dei subacquei secondo il Cnr
Se ne è parlato a Pisa in un incontro rivolto alla formazione di ricercatori dell'Ente con esperti, appassionati e specialisti delle immersioni

Falsi allarmismi e rischi reali
Il virologo Giovanni Maga dell Igm-Cnr, intervistato dal Tg Com 24, parla della meningite

Bambini italiani: tra i più obesi d’Europa
È quanto ha sottolineato Roberto Volpe del Spp-Cnr nel corso del convegno 'Dagli eccessi alimentari del bambino alla sindrome metabolica. Il passo è breve!'

Mymensa: per una sana alimentazione al lavoro
A promuoverla un convegno organizzato dal Dipartimento di scienze bio-agroalimentari e dal Servizio prevenzione e protezione del Cnr, svoltosi nella sede dell'Ente a Roma lo scorso 4 novembre

Dai neuroni specchio un aiuto alla riabilitazione
Far vedere a un paziente come camminava prima dell'infortunio che gli ha lesionato gli arti inferiori consente al malato di riprendere più in fretta le capacità fisiche perse

Un brevetto per la riabilitazione della caviglia
Lo ha messo a punto l’Itia-Cnr e consente di supportare sia il paziente sia il fisioterapista attraverso movimenti di riabilitazione passiva, attiva e assistita