Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio dei video

Tecnologia
Plastica, materiale del futuro

Plastica, materiale del futuro (RM file)

Negli ultimi trent'anni le applicazioni e l'utilizzo della plastica sono andate crescendo senza sosta. Il premio Nobel per la chimica Giulio Natta, con la scoperta dei catalizzatori per il polipropilene, ha rivoluzionato l'era di questo materiale. Il  ‘XIX Convegno dell'Associazione di Scienza e tecnologia delle macromolecole', insieme  con la mostra multimediale ‘L'era del diamante' sono stati occasioni importanti per fare il punto sulla ricerca.

Oggi, come ha sottolineato nel suo intervento Silvia Destri dell'Istituto di chimica delle macromolecole (Icm) del Cnr di Milano, nuove applicazioni puntano sull'utilizzo dei polimeri  in campo energetico, ambientale e non solo: nell'imballaggio, nella conservazione dei cibi, nella produzione di pneumatici e bottiglie di plastica. Anche nel campo dell'elettronica i polimeri possono essere utilizzati, ad esempio, per l'illuminazione interna ed esterna, schermi digitale e celle solari.

Nel futuro è previsto l'impiego nelle costruzioni a sostituzione di alcuni materiali più costosi e inquinanti. Numerosi infatti sono i vantaggi ottenibili dall'utilizzo dei polimeri: ad esempio una flessibilità non presente nel materiale puramente organico e un basso costo di produzione. Uno dei maggiori impieghi dei polimeri è nella conservazione dei beni ambientali e quelli riciclati possono essere riutilizzati nella creazione di oggetti per la casa o per migliorare le strade delle nostre città.

Marco Cirilli

Altri video Tecnologia

14_2021_Capodimonte, dove ricerca e arte sono alleate
Il Real Bosco, polmone verde di Napoli, è oggetto di studi da parte del Cnr, che è presente  presso il museo di Capodimonte con un laboratorio mobile che indaga le opere d'arte mettendole a nudo. La ministra  del Mur Maria Cristina Messa e la presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza lo hanno visitato

Spazio: nuove collaborazioni nel campo del volo umano
Alla Casa dell'aviatore di Roma sono stati siglati importanti accordi per valorizzare le competenze dell'Aeronautica Militare e del Cnr nel settore aerospaziale

Battiato e Cacciapaglia: il suono oltre la parola
Il compositore e musicista milanese conobbe Battiato quando era ancora sedicenne, studente del conservatorio. Ad accomunarli subito la curiosità  verso la sperimentazione e le potenzialità del suono elettronico, che si affermava sulla scena internazionale. Dalla collaborazione per l'album “Pollution” del 1972 l'amicizia e la condivisione artistica non si sono mai interrotte, fino a consolidarsi nella comune ricerca spirituale che li ha portati a condividere anche alcuni viaggi

Ottimismo e tradizione per guardare avanti
La presidente Maria Chiara Carrozza, intervistata da Class Cnbc Italia 4.0, evidenzia, tra gli obiettivi del Cnr, la collaborazione con le imprese come strumento per generare innovazione

La digitalizzazione per la Pa
Ospite della trasmissione Timeline su Sky Tg24, la presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza affronta il tema della trasformazione digitale. Riuscire a effettuare questo cambiamento anche nei servizi della Pubblica amministrazione significherebbe vincere una sfida fondamentale

Scorie nucleari, dove depositarle?
In attesa della sistemazione in via definitiva dei rifiuti radioattivi italiani di bassa e media attività, la  Sogin, società pubblica di gestione del nucleare, in collaborazione con i ministeri dello Sviluppo economico e dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, ha pubblicato la Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee. Illustra la problematica Mario Tozzi dell'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr

Al Cnr-Inm, una vasca navale da America’s Cup
La struttura ha ospitato lo staff tecnico di Luna Rossa per le prove dell'imbarcazione in tre edizioni della competizione, come ricordano i ricercatori e i tecnici dell'Ente che hanno partecipato a quelle simulazioni. Tutti pronti  a impegnarsi al massimo, spinti dalla voglia di vincere l'importante gara internazionale

Matematica sulla cresta dell’onda
Tra i settori di ricerca dell'Istituto per le applicazioni del calcolo “Mario Picone” (Iac)  del Cnr c'è lo studio matematico della dinamica dei fluidi. Roberta Bianchini del Cnr-Iac illustra come vengono studiati i modelli che codificano il fenomeno particolare di trasferimento e dissipazione di energia dovuta a interazione di onde nei fluidi

Prima Marte o la Luna?
Negli ipotetici viaggi spaziali, per anni il nostro satellite è stato la principale meta. Oggi anche il Pianeta Rosso si affaccia sullo scenario, stuzzicando gli appetiti e i desideri di molti, ma gli esperti sembrano frenare la possibilità di una missione umana

L’identikit del cibo
Grazie al dispositivo portatile Phasmafood, gli alimenti non hanno più segreti e le contaminazioni e le alterazioni sono a prova di App. Ne parlano le ricercatrici dell'Istituto di fotonica e nanotecnologie del Cnr che, con l'Istituto di scienze delle produzioni alimentari, è tra i partner del progetto europeo