Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio dei video

Socio-economico
Una svolta ambiziosa sulla ricerca

Sky Tg24 – Intervista al Presidente del Cnr, Massimo Inguscio, si parla della lettera inviata al Presidente del Consiglio e al ministro della ricerca Manfredi.

Inguscio è tra i 14 firmatari dell'appello inviato, in cui si rileva come la ricerca sembra uscita dai radar del Recovery Fund, e si ribadisce la necessità di una svolta ambiziosa sulla ricerca. Gli scienziati chiedono una politica di reclutamento programmata in modo regolare, in grado di invertire il drammatico sbilanciamento tra i ricercatori italiani che espatriano rispetto ai ricercatori stranieri che scelgono di lavorare nelle strutture di ricerca italiane; investimenti in infrastrutture scientifiche, e un rafforzamento della ricerca a partire dai Progetti di ricerca di interesse nazionale (Prin), finanziati per il 2020 a un livello di circa un terzo rispetto a quelli francesi di oggi.

Altri video Socio-economico

Il punto femminile della ricerca
Il video racconta le paure, le ambizioni, i sogni e i desideri delle donne che hanno scelto di lavorare nel mondo della ricerca, evidenziando le difficoltà che le ricercatrici hanno nel conciliare i tempi del lavoro con quelli della casa e della famiglia. Ma questo non intacca la loro passione per l'attività di scienziate, come raccontano alcune ricercatrici del Cnr

Lockdown tra lavoro agile e Snapshot
Il lockdown raccontato in prima persona da Alessandra Campanelli, ricercatrice dell'Istituto per le risorse biologiche e le biotecnologie marine del Cnr di Ancona. Ed è proprio in quel periodo, così unico, che nasce  il nuovo progetto di ricerca “Snapshot”, per lo studio degli effetti sull'ambiente costiero determinati dall'improvvisa interruzione di molte delle attività economiche del nostro Paese 

Giornata mondiale della scienza
In occasione della giornata internazionale della scienza per la pace e lo sviluppo, Rai News24 ha intervistato il Presidente del Cnr Massimo Inguscio

I numeri della crisi: Pil giù, ma tornerà a salire
La ripresa ci sarà, ma a partire dal 2021. Il quadro economico vede ancora il Pil in discesa del 4% nel mondo, in media del 7% in Europa. Male turismo, export e auto, in Italia in controtendenza solo i settori medico-farmaceutico e digitale. Il ripristino dei livelli di norma? Ancora due anni, secondo Giampaolo Vitali del Cnr-Ircres

Inguscio a Esof Trieste: “Italia avanguardia grazie a Cnr e ricerca pubblica”
Il Presidente del Cnr ha partecipato alla cerimonia di chiusura del Forum europeo per la scienza (Esof) a Trieste, con un intervento sulla crittografia quantistica tenuto alla presenza del premier Antonio Conte. Intervistato da Rai News 24 ha inoltre parlato della crisi provocata dalla pandemia di Sars-Cov 2, sottolineando il ruolo fondamentale della ricerca e del Cnr

Tutti a casa davanti al pc: minori a rischio
Durante questo periodo di emergenza per la pandemia di Coronavirus, i minori hanno aumentato sensibilmente l'utilizzo di Internet e dei social network. E questo ha portato a un incremento esponenziale di denunce per adescamento da parte di pedofili, che approfittano del maggior tempo libero che i ragazzi hanno a causa delle scuole chiuse e che trascorrono on line

Il virus al tempo dell'ironia
Sin dai tempi di Boccaccio alle grandi epidemie si associa la comicità, il timore del contagio all'umorismo. Ai tempi del Coronavirus e dell'esplosione di meme, video, battute, vignette e barzellette che imperversano su Rete e mass media si distingue questa parodia di “Gomorra” in cui nuovo protagonista del traffico criminale non è una sostanza stupefacente ma un ricercatissimo disinfettante

La sfida degli enti pubblici nella società globalizzata
Dell'argomento si è discusso a Roma, presso il Consiglio nazionale delle ricerche, in occasione della presentazione del volume “Gli enti pubblici di ricerca. Storia, regime giuridico e prospettive”, alla presenza, tra gli altri, del presidente e del vice presidente dell'Ente, Massimo Inguscio ed Edoardo Frosini

Inaugurata a Palermo la nuova sede del Cnr-Ismed
Nell'ambito della due giorni siciliana in cui è stata presentata anche la nuova sezione del Cnr-Ibe presso l'Università di Catania, si è tenuto presso l'Università Lumsa il varo della sede palermitana dell'Istituto di studi sul Mediterraneo, la cui attività è incentrata sull'analisi dei processi di sviluppo socio-economico dei Paesi del bacino

Italia e Ecuador più vicini con la ricerca
L'accordo stipulato tra l'italiano Cnr e l'ecuadoriana Senescyt porterà all'erogazione di borse di studio e allo svolgimento di progetti di ricerca congiunti in molti settori: dall'ambiente alle bioscienze, dalla sicurezza alimentare all'energia