Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio Tematico

Agroalimentare

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 1011  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34

Botanists of the twenty-first century: which future?

Plant biologist from many regions of the world on September 22-25 in Paris. Coordinated by Unesco, the meeting will focus on tropical and temperate botanical issues, identifying skills to be maintained or developed and training needs


pubblicato in: International info nell'Almanacco N 10 11 GIU 2014

Climate change: which impacts on African agriculture?

Organized by Cnr-Ibimet and Wmo-Rtc, the course will be held in Florence and it is addressed to an agro-meteorological services technicians, climatologists, agro-meteorologists and agricultural and climate researchers


pubblicato in: International info nell'Almanacco N 9 28 mag 2014

Nella nuova fattoria…

In Italia è tornato di 'moda’ acquistare i prodotti della terra a km zero, freschi e di stagione negli oltre 1.200 mercati degli agricoltori presenti in tutte le regioni, grazie alla fondazione Campagna amica. A dispetto della crisi, il numero dei consumatori di tali prodotti nel 2013 è cresciuto del 25% rispetto all’anno precedente. Lo rileva un’indagine della Coldiretti


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 9 28 mag 2014

Prima di mangiare, pensa

Sprechiamo ben un terzo del cibo prodotto e un costo enorme e assurdo, pensando alle persone sottonutrite. Gianvincenzo Barba, dell’Istituto di scienze dell’alimentazione del Cnr, spiega come razionalizzare il consumo degli alimenti


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 9 28 mag 2014

A volte conviene piantarla

L’Istituto di biologia agro-ambientale e forestale del Cnr studia come selezionare piante sempre più efficienti nel ridurre o contenere la diffusione di sostanze chimiche nei suoli e di evitarne l’introduzione nella catena alimentare. Il direttore dell'Istituto, Angelo Massacci, fa il punto della situazione


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 7 16 apr 2014

C’era una volta il carciofo bianco tarantino

L’Istituto di bioscienze e biorisorse del Cnr di Bari è impegnato nel progetto 'BiodiverSo’ finalizzato alla salvaguardia e al recupero delle colture autoctone che caratterizzano la biodiversità agraria pugliese. Un modo per valorizzare le produzioni locali e tendere, nello stesso tempo, a una maggiore sicurezza alimentare


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 7 16 apr 2014

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 1011  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34