Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio Tematico

Agroalimentare

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 56  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34

Quando il bue è pericoloso

È parte integrante del presepe e da sempre costituisce un prezioso alleato dell’uomo in campo agroalimentare. Recenti studi scientifici, che evidenziano un possibile legame tra assunzione di carni rosse, insaccati e maggior incidenza di tumore hanno però suscitato allarmismo tra i consumatori. Ce lo facciamo spiegare da Gian Luigi Russo dell'Istituto di scienze dell’alimentazione del Cnr


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 12 16 dic 2015

La risorsa dei sistemi agroforestali complessi

L’integrazione su uno stesso territorio di specie arboree, coltivazioni e pascoli produce ricadute positive molteplici, a partire da una maggiore tutela della biodiversità e dell’ambiente. Il tema è al centro del progetto Agforward al quale partecipano tre Istituti del Cnr


pubblicato in: Vita CNR nell'Almanacco N 10 21 ott 2015

Dalle olive l’arma che combatte i radicali liberi

Con il progetto 'Oleaelisir’ l’Istituto per lo studio degli ecosistemi indaga la possibilità di recuperare le sostanze antiossidanti presenti nell’acqua di vegetazione delle olive a fini terapeutici e cosmetici. Un interessante esempio di come valorizzare un prodotto ritenuto fino ad oggi 'di scarto'


pubblicato in: Vita CNR nell'Almanacco N 9 23 set 2015

Ogm tra mito e realtà

Sin dalla loro comparsa nel 1983 gli organismi geneticamente modificati hanno suscitato forti polemiche e sono considerati rischiosi da molti. Roberto Defez dell’Ibbr-Cnr confuta alcune obiezioni al riguardo


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 8 26 ago 2015

Xylella, ripartire dalla scienza

Il batterio che sta falcidiando gli ulivi secolari del Salento non è stato introdotto, come si è sostenuto da più parti, attraverso campioni di vite infetta. È più probabile che si sia diffuso in seguito all’arrivo di piante ornamentali dall’America Centrale. Lo spiega Donato Boscia dell’Ipsp-Cnr


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 8 26 ago 2015

Un sondaggio per scoprire il cibo del futuro

Lo propone il Cnr all'interno di Expo con 'Future for Food and Food for Future’. L'iniziativa, attraverso l’organizzazione di due eventi e un'indagine on line, vuole delineare gli scenari relativi ad alimentazione e sicurezza alimentare, salute, ambiente ed energia, Ict. Si può partecipare fino al 31 ottobre


pubblicato in: Vita CNR nell'Almanacco N 6 24 GIU 2015

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 56  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34