Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio Tematico

Cultura

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 1213  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62

Narrazioni dell’incertezza

Analizzare i mutamenti contemporanei alla luce delle metodologie fornite dalla sociologia della letteratura. Questa la finalità del convegno su 'società, media, letteratura’, che si è svolto nel campus universitario di Chieti


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 18 10 dic 2014

Science for art

Infn-Lns and Cnr-Ibam are among the organizers of the conference 'Technart 2015', taking place in Catania on April 27-30. The meeting aims at providing a scientific forum to present the analytical spectroscopy techniques in the field of cultural heritage and archaeological material


pubblicato in: International info nell'Almanacco N 18 10 dic 2014

Italy-China: a partnership for cultural heritage

The agreement signed between Cnr and Cach aims at strengthening cooperation between researchers in the fields of mutual interest


pubblicato in: International info nell'Almanacco N 17 26 nov 2014

L'immortalità a parole

Da sempre l’uomo ha cercato di 'superare’ la morte: letterati e artisti lo fanno attraverso le loro opere. Ne abbiamo parlato con Antonella Emina, dell’Istituto di storia dell’Europa mediterranea


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 17 26 nov 2014

Le forme della vanitas

Il 'Memento mori’, la fragilità della bellezza trovano a livello artistico spazio nella rappresentazione delle nature morte, dove spesso fiori e frutti recisi, candele e clessidre alludono al ciclo della vita. Da Caravaggio a Baschenis, tanti i pittori che soprattutto dopo la Controriforma si sono dedicati a questo soggetto


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 17 26 nov 2014

Quindicenni, più bravi in scienze

Rispetto al parametro fissato dal Consiglio dell’Ue, è migliorata, seppure di poco, la percentuale degli studenti italiani impegnati nello studio delle materie scientifiche, lingua e matematiche e matematica. Lo rileva il rapporto 2014 della Commissione europea sulla situazione scolastica e formativa dei giovani cittadini europei


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 17 26 nov 2014

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 1213  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62