Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio Tematico

Salute

 | 1  | 2  | 34  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62  | 63  | 64  | 65  | 66  | 67  | 68  | 69  | 70  | 71  | 72  | 73  | 74  | 75  | 76  | 77  | 78  | 79  | 80  | 81  | 82  | 83  | 84  | 85  | 86  | 87  | 88  | 89  | 90  | 91  | 92  | 93  | 94  | 95  | 96  | 97  | 98

Un campus contro il Coronavirus

Tra le iniziative a sostegno dell'emergenza sanitaria Covid-19 c'è la campagna solidale per la lotta al Coronavirus dell'Adamas University di Calcutta (India) la #AdamasUniversityCares. L'ateneo, istituito nel 2014, ha messo a disposizione un'area del suo campus in cui è  stato allestito un ospedale temporaneo con più di 1.000 posti letto, nel quale possono essere ospitati anche i medici con le loro famiglie. L'Università ha numerose collaborazioni internazionali con industrie e centri di ricerca finalizzate a sviluppare progetti scientifici, come i programmi che hanno coinvolto Gianfranco Tamburelli dell'Istituto di studi giuridici internazionali del Cnr e i rappresentanti di alcuni Dipartimenti dell'Ente, tra i quali Scienze umane e sociali, Beni culturali e Biologia

Vai al sito

 


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 10 20 mag 2020

Il nuovo medico di famiglia? Sarà 2.0

In Italia, come in tutto il mondo, il sistema sanitario è stato investito da uno tsunami organizzativo. Le tante persone colpite dalla Covid-19 hanno in qualche modo “monopolizzato” l'assistenza, con disagi per gli altri malati. La fase due dovrà quindi, con la tendenziale e auspicata diminuzione dei ricoveri da Coronavirus, permettere anche di riorganizzare il settore. Ne abbiamo parlato con Giorgio Iervasi, direttore dell'Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 9 6 mag 2020

La riscoperta dell'igiene

Gilberto Corbellini, direttore del Dipartimento scienze umane del Cnr e docente di Storia della medicina alla Sapienza Università di Roma, ripercorre le tappe fondamentali che hanno portato a comprendere il ruolo fondamentale svolto dai comportamenti corretti nella pulizia a favore della salute pubblica e nella lotta conto le epidemie. Merito delle intuizioni di pionieri come i membri del movimento igienista di metà '700, il medico Johann Frankdel, autore del “Sistema completo di pulizia medica”, fino alla scoperta che nella sporcizia si annidano microbi causa di numerose malattie


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 9 6 mag 2020

Pandemie, un passato che si fa presente

Il Coronavirus è solo l'ultima tra le patologie definibili con questo termine. Molte altre malattie comparse in tempi più o meno lontani ne presentavano infatti la caratteristica fondamentale: essere determinate da un agente infettivo originato in specie diverse da quella umana con cui non abbiamo mai avuto un contatto. È stato così per la peste nera e per la spagnola, ma anche per diverse patologie dei decenni scorsi. Ne parliamo con Antonio Mastino, dell'Istituto di farmacologia traslazionale del Cnr


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 8 22 apr 2020

Una app tiene d'occhio il virus

Swiss Medical Assessment, Inselspital e Università di Berna (Svizzera), in collaborazione con il corso di dottorato in Clinical and Experimental Medicine dell'Università di Modena e Reggio Emilia, coordinano il progetto internazionale “Uniti contro il Coronavirus”. L'iniziativa mira ad attivare un'applicazione per il “self triage” dei positivi che trascorrono la quarantena a domicilio e di chi ha una sintomatologia sospetta, in modo che possano autogestirsi in sicurezza utilizzando smartphone, computer e tablet. Il dispositivo medico è in grado di rilevare i sintomi di allarme, di supportare il paziente e di geolocalizzarlo, fornendo informazioni utili per l'identificazione precoce di nuovi focolai infettivi

Vai al sito


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 8 22 apr 2020

Uricchio, nuova guida scientifica di Sima

La Società italiana di medicina ambientale ha nominato il giurista Antonio Felice Uricchio nuovo presidente del Comitato scientifico. Professore ordinario di diritto tributario, già rettore dell'Università di Bari "Aldo Moro" e membro del direttivo dell'Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (Anvur), guiderà il comitato di trentacinque membri, formato da rettori, ex rettori, professori, ricercatori ed esperti provenienti dai principali atenei italiani e dal Cnr. All'interno del comitato sono vari gli ambiti che rappresentano l'approccio multidisciplinare della medicina ambientale: dalle scienze biomediche all'ingegneria ambientale, dall'agraria alle scienze dei materiali e delle costruzioni, dall'architettura del verde e del paesaggio alle scienze dello sport e dell'esercizio fisico

Vai al sito


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 8 22 apr 2020

 | 1  | 2  | 34  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62  | 63  | 64  | 65  | 66  | 67  | 68  | 69  | 70  | 71  | 72  | 73  | 74  | 75  | 76  | 77  | 78  | 79  | 80  | 81  | 82  | 83  | 84  | 85  | 86  | 87  | 88  | 89  | 90  | 91  | 92  | 93  | 94  | 95  | 96  | 97  | 98