Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 15 - 29 ott 2014
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca   a cura di Rosanna Dassisti

Ambiente

Concluso a Milano il Festival sulla montagna

Si è concluso sabato 25 ottobre, presso l’Auditorium del Centro culturale San Fedele di Milano, 'Terre alte… emozioni dal mondo’, il Festival internazionale del cinema di montagna, organizzato dall’Associazione montagna Italia in collaborazione con la sezione di Milano del Club alpino italiano, con il Touring club italiano e in media partnership con l'Almanacco della Scienza.

La serata finale ha dato spazio alle premiazioni. Scatto vincitore del concorso fotografico è stato 'Risveglio dal rifugio più alto d’Europa’ di Roberto Bianchetti, che ritrae il rifugio Regina Margherita, sulla vetta della punta Gnifetti. Uno spazio accogliente e allo stesso tempo misterioso e un’immagine suggestiva in cui il bianco delle nuvole si mescola con l’arancione del cielo.

Per il concorso cinematografico, il premio 'Touring club italiano’ è andato a 'A nord perché’ di Carlo Gabasio, pellicola che fa vivere allo spettatore l'emozione di un viaggio avventuroso, in armonia con la natura.

Ha conquistato il riconoscimento 'Cai Milano’ 'Kangchenjunga. I 5 tesori della grande neve’ di Paolo Paganin, un documentario che racconta la scalata senza ossigeno della terza montagna più alta del mondo, il Kangchenjunga (8.586 metri), e la drammatica vicenda della morte di Bibash, un giovane sherpa di 24 anni, caduto accidentalmente durante la discesa dalla cima.

Film vincitore è stato 'Chiedilo a Keinwunder’ di Carlo Cenini ed Enrico Tavernini, un’opera che ironicamente e con eleganza, tiene viva l'attenzione dello spettatore per un 'non-personaggio’, apparentemente reale ma frutto invece di una finzione, supportata da interviste a testimoni autorevoli e personaggi di rilievo che si sono prestati al gioco del regista.

A seguire, la proiezione del filmato fuori concorso dedicato al grande alpinista Reinhold Messner di Andreas Nickel. 

Il pubblico ha potuto vedere tutti i film vincitori il 28 ottobre, presso il cine teatro Arca del capoluogo lombardo, nella serata dedicata al 'Meglio di terre alte’.

Il 1 novembre, presso il Museo di storia naturale di Milano, verrà riproposto 'Chiedilo a Keinwunder’, al termine della serata 'Mondo verticale’, un’iniziativa organizzata per sostenere la Società italiana di scienze naturali e che propone alcuni incontri, una mostra e proiezioni.

Rita Bugliosi