Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 1 - 10 mar 2010
ISSN 2037-4801

Vita CNR   a cura di Francesca Gorini

Ambiente

Il Salone del Mare premia il Cnr

L'edizione 2010 di "Big Blu", il salone del mare e della nautica del quale si è da poco conclusa a Roma la quarta edizione, ha sancito l'impegno del Cnr nella tutela e nella conservazione delle risorse marine e costiere del nostro Paese: l'evento è stato infatti l'occasione per l'assegnazione dei  'Sea Heritage Best Communication Campaign Award', premi internazionali riservati alle migliori campagne di comunicazione orientate alla tutela dell'ambiente marino, tre dei quali assegnati a iniziative dell'Ente.

Il primo premio della categoria 'Patrimonio storico, flottante, sommerso e beni immateriali' è andato all'Istituto per l'ambiente marino costiero (Iamc), Unità operativa di  Capo Granitola (Trapani), per l'ampia campagna di valorizzazione e promozione della produzione di pesce azzurro con metodi rispettosi dell'ambiente, intrapresa già dal 2007 per conto della Regione Sicilia in collaborazione con il Comune di Palermo. L'iniziativa, che ha ricevuto anche una menzione speciale per l'elevata efficacia comunicativa, ha portato a oggi alla realizzazione di varie campagne informative sulle proprietà del pesce azzurro - rivolte a tutti i cittadini a partire dall'età scolastica - e all'organizzazione di workshop sull'introduzione di metodi di qualità e tracciabilità del pescato, con il fine ultimo di accrescere la competitività delle imprese locali sui mercati nazionali ed esteri.

Altro riconoscimento quello assegnato alla campagna 'Dagli abissi del Mediterraneo agli abissi dello Spazio' organizzata dal Dipartimento di Tecnologie dell'informazione e della comunicazione del Cnr in collaborazione con i Dipartimenti Terra e ambiente e Medicina, l'Istituto di fisiologia clinica (Ifc) di Pisa e lo stesso Iamc-Cnr, in partnership con l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. In questo caso i destinatari erano proprio i piccoli pazienti dell'ospedale e le loro famiglie, che in occasione della "Prima Notte Bianca della Prevenzione e della Ricerca" del 20-21 giugno scorso, sono stati coinvolti in un vero e proprio 'viaggio' alla scoperta dei tanti modi in cui il Cnr sostiene la ricerca in mare, con collegamenti video con imbarcazioni che si avvalgono di sofisticate strumentazioni di ricerca (tra cui Walkyrie, l'imbarcazione su cui è costretto a vivere Niky, bambino affetto da una grave forma di asma), proiezione di filmati, e un divertente 'fuori programma' con Paolo Bonolis.

Fonte: Fabrizia Sernia, Supporto alle attivit e iniziative dei Dipartimenti del Cnr, tel. 06/49932604 , email fabrizia.sernia@cnr.it -