Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 13 - 8 ago 2012
ISSN 2037-4801

Vita CNR   a cura di Francesca Gorini

Ambiente

La Toscana alla 'sfida della sostenibilità'

Si è svolto lo scorso giugno a Firenze l'incontro che ha messo per la prima volta a confronto gli Istituti Cnr presenti nelle Aree della ricerca di Pisa e Firenze e il 'Distretto tecnologico energie rinnovabili, efficienza energetica e green economy' della Regione Toscana (Dter Toscana), avviato a fine 2011 con l'obiettivo di promuovere applicazioni tecnologiche per lo sviluppo ecosostenibile della produzione di energia.

L'evento, dal titolo 'La sfida della sostenibilità e delle nuove energie in Toscana: la proposta del Cnr all'industria della nostra regione', ha illustrato ai vari attori del Dter - industrie che operano nel settore, rappresentanti dell'accademia, del mondo della ricerca e istituzionali - l'attività di potenziale interesse applicativo che l'Ente svolge in questi ambiti.

"L'iniziativa ha voluto rimarcare la versatilità e il livello di eccellenza raggiunto campo dai nostri ricercatori, e l'impegno dell'Ente in un settore strategico per l'intero Paese", ha commentato Maurizio Peruzzini, direttore dell'Istituto di chimica dei composti organometallici (Iccom) del Cnr di Firenze e membro del comitato tecnico-scientifico del Polo di innovazione 'Pierre' del Distretto.

Le presentazioni hanno riguardato vari progetti: dalle ricerche nel campo della catalisi per l'energia e nuovi materiali per il fotovoltaico dell'Istituto per i processi chimico-fisici (Ipcf) agli sviluppi della geotermia indicati dall'Istituto di geoscienze e georisorse (Igg), dalle tecnologie fotovoltaiche di nuova generazione presentate dall'Iccom alle tecniche di immagazzinamento di Co2 e idrogeno messe a punto dall'Istituto dei sistemi complessi (Isc).

"Abbiamo avuto un importante riscontro anche dal Patto dei sindaci, l'organizzazione che riunisce autorità istituzionali di tutta Europa impegnate ad aumentare l'efficienza energetica dei territori", ha aggiunto Gianna Reginato dell'Iccom-Cnr, organizzatrice dell'evento assieme ad Alessandro Schena dell'Area di Firenze. "Grazie al loro interesse il convegno è stato inserito nella 'Sustainable energy week' che si è svolta a giugno. Inoltre, abbiamo avuto l'opportunità di presentare a Bruxelles, i risultati del progetto 'Fotosensorg', condotto dal nostro Istituto in collaborazione con l'Università di Siena, dietro finanziamento della Regione Toscana, che riguarda il design, la sintesi e il test di molecole e materiali per celle solari foto sensibilizzate".

Fonte: Gianna Reginato, Istituto di chimica dei composti organo metallici, Sesto Fiorentino, tel. 055/5225255 , email gianna.reginato@iccom.cnr.it -