Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 10 - 6 giu 2012
ISSN 2037-4801

Vita CNR   a cura di Francesca Gorini

Informatica

Ricercatore Cnr nominato 'Cuda Fellow'

Sono 11 in tutto il mondo gli studiosi nominati 'Cuda fellow' da Nvidia, leader mondiale nelle tecnologie di 'visual computing': tra loro Massimo Bernaschi dell'Istituto per le applicazioni del calcolo 'Mauro Picone' (Iac) del Cnr, unico italiano nel gruppo.

Il 'Cuda fellow' premia il lavoro dei migliori ricercatori che utilizzano la 'Compute unified device architecture' (Cuda) - architettura creata da Nvidia per l'elaborazione parallela - e le tecnologie informatiche basate su 'Graphics processing unit' (Gpu) per le simulazioni grafiche in 3D. Queste tecniche sono state utilizzate da Bernaschi per la realizzazione del 'supersoftware' messo a punto in collaborazione con i colleghi dell'Istituto per i processi chimico-fisici del Cnr, in grado di ricostruire nei minimi particolari la circolazione sanguigna e di individuare le zone coronariche maggiormente a rischio di patologie come l'arteriosclerosi e l'infarto.

"È un riconoscimento che premia lavori ritenuti 'di punta' nell'utilizzo di tecnologie informatiche avanzate di simulazione, per questo sono particolarmente orgoglioso, e ringrazio in primo luogo i colleghi Simone Melchionna e Sauro Succi e il mio collaboratore Mauro Bisson", afferma Bernaschi. Tra i benefit previsti dalla fellowship, un grant di 20.000 dollari da utilizzare per viaggi e acquisizione di risorse informatiche, oltre alla priorità garantita da Nvidia di accesso allo staff tecnico del gruppo e novità hardware/software lanciate sul mercato.

Dirigente tecnologo per l'Iac-Cnr, Massimo Bernaschi è anche professore aggiunto di Programmazione di sistemi presso l'Università 'La Sapienza' di Roma e docente di informatica forense presso l'Università di Modena. Prima del suo ingresso nel Cnr, ha svolto ricerca per oltre 10 anni presso l'Ibm.

La Nvidia corporation è uno dei più grandi produttori mondiali di processori grafici, che equipaggiano molti prodotti multimediali per pc e consoles per giochi, tra cui la prima 'Xbox' e la 'Playstation 3'. L'azienda produce le schede per il calcolo numerico avanzato.

Fonte: Massimo Bernaschi, Istituto per le applicazioni del calcolo "Mauro Picone", Roma, tel. 06/49270950 , email m.bernaschi@iac.cnr.it -