Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 13 - 27 ott 2010
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca   a cura di Rosanna Dassisti

Salute

Fumo e alcol? Cose da ragazzi

Fumano e consumano alcol precocemente, mangiano poca frutta e verdura, sono in sovrappeso e hanno rapporti sessuali completi prima dei 15 anni, senza grandi differenze di genere. E' tutt'altro che positiva la fotografia dei giovani italiani tra gli 11 e i 15 anni, che emerge dall'indagine 'Hbsc Italia 2010' (Health, behaviour in school-aged children), condotta dall'Istituto superiore di Sanità e dalle università di Torino, Siena e Padova, nell'ambito del progetto di monitoraggio nazionale 'Sistema di indagini sui rischi comportamentali in età 6-17 anni', promosso dal ministero della Salute.

La ricerca ha coinvolto 77.113 ragazzi, di età compresa tra gli 11 e i 15 anni, che, attraverso un questionario, hanno fornito informazioni sui loro comportamenti rispetto a salute, benessere individuale, contesto sociale.

I risultati dell'indagine hanno messo in luce una preoccupante tendenza a prendere cattive abitudini alimentari e di stile di vita sempre più precocemente. Il 17,8% dei maschi undicenni e il 23,1% delle femmine consuma verdura tutti i giorni, mentre tra i tredicenni le percentuali scendono rispettivamente a 16,7% e 21% e tra i quindicenni arrivano a 17% e 23,2%. La frutta, invece, viene assunta quotidianamente dal 40,2% delle femmine 15enni e dal 35,3% dei maschi. La frequenza di ragazzi in sovrappeso va dal 29,3% nei maschi e dal 19,5 nelle femmine undicenni, al 25,6% nei maschi e al 12,3% nelle femmine 15enni.

Per quanto riguarda i comportamenti considerati a rischio, il 39,6% dei maschi e il 23,5% delle femmine quindicenni dichiara di bere almeno una volta a settimana, mentre si è ubriacato più di una volta il 16,7% dei maschi e il 10,8% delle femmine.

Fuma almeno una volta a settimana il 19,08% dei maschi e il 19,42 delle femmine  tra i quindicenni, mentre il 26,17% dei maschi e il 18% delle femmine dichiara di aver avuto un rapporto sessuale completo: il preservativo è stato utilizzato, nell'ultimo rapporto, dal 78,63% dei ragazzi.

Il 50,89% dei maschi e il 33,73% delle femmine tredicenni svolge attività fisica per più di 3 giorni a settimana, mentre le percentuali scendono rispettivamente al 47,50% e al 26,60% tra i quindicenni.

Crescendo anche la scuola perde il suo 'appeal': 'piace molto' al 25,02% dei maschi e al 34,47% delle femmine undicenni, ma solo al 6,06% e all'11,01% dei quindicenni.

Un altro dato significativo riguarda il bullismo: dichiara di esserne stato vittima almeno due volte begli ultimi due mesi il 6,15% dei maschi e il 3,05% delle femmine undicenni, mentre le percentuali scendono al 2,76% e allo 0,93% tra i quindicenni.